Categorie
Uncategorized

Revisione SINGER Samba

La revisione di una macchina per cucire non significa dare un colpo di compressore per togliere un po’ di polvere e spruzzare qualche goccia d’olio. Per noi revisionare vuol dire ripristinare le condizioni originarie dei meccanismi e, per assurdo, migliorarle. In fase di assemblaggio della macchina per cucire, naturalmente vengono lubrificati i meccanismi. Trattandosi di un lavoro in fabbrica, l’operaio, avendo a disposizione un certo tempo per compiere la sua operazione, ingrassa, a nostro avviso, in modo un po’ superficiale.

Questa è l’immagine del pacco camme e della coppia ingranaggi albero  principale dopo circa 25 anni di attività della macchina per cucire.  Come si vede, il grasso, oltre ad essere vecchio e quasi solidificaato, è  tutto concentrato in un punto, dove non serve a nulla. L’operazione  da effettuare, e che noi compiamo regolarmente in questo frangente, è  di sgrassare i dentini degli ingranaggi, del pacco camme e della vite  senza fine dell’albero.

In questo momento possiamo notare che è tutto sgrassato e riportato allo  stato originale dei meccanismi. Naturalmente abbiamo anche regolato il  gioco della coppia ingranaggi.
Andiamo a lubrificare e, vi prego,  riconosceteci la differenza qualitativa rispetto al modo di lavorare  dell’operaio in fabbrica.

Spero che il visitatore ci riconosca la bontà del lavoro eseguito.

Vediamo adesso, sulla stessa macchina per cucire una situazione che per noi assistenza è odiosa:

Questo giallastro che si nota sul metallo è olio “scaduto”. L’olio ha  una componente viscosa che serve a lubrificare. Per quanto ben  conservato, un botticino d’olio una volta aperto, dopo una decina d’anni  perde questa componente viscosa, quindi, a questo stadio, anzichè  lubrificare incolla i meccanismi. Anche in questo caso si tratta di  smontare tutta la meccanica, sgrassarla e rimontare il tutto seguendo le  fasature dei vari componenti.

Le immagini che seguono riepilogano le operazioni elencate.

Questo è quello che per noi significa revisionare una macchina per cucire. Sono le operazioni che normalmente effettuiamo su ogni macchina che ci viene data in carico per una riparazione.

P.s.: Nello specifico questa riparazione al cliente è costata € 70,00. Valutate voi se il lavoro non vale il prezzo pagato, specie nella consapevolezza che nella quasi totalità dei centri di riparazione per macchine per cucire si spendono più soldi e non si ha lo stesso risultato.

Grazie per l’interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *